Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA MACOMER (NU) 106.300

Laura Pausini trasforma la casa in un "mondo magico" per la figlia Paola L'artista pensa alle persone sole: a loro dedica dolci parole 16-12-2020

Laura Pausini ha a cuore tutti, dai suoi familiari alle persone (anche sconosciute) che si sentono "invisibili" e "sole".

Per questo Natale, la cantante ha trasformato la sua casa in un "mondo magico", soprattutto per la figlia Paola

La piccola (7 anni), ogni volta, quando torna da scuola, indossa la sua felpa preferita, mette la musica di Natale e chiede a mamma Laura e papà Paolo (Carta): "Quanto manca ancora per il 25 dicembre?". "E adesso manca davvero poco!", ha scritto entusiasta Laura Pausini in un post sui social.

L'artista e tutta la sua famiglia, compresa la cagnolina Lila Ebbasta, sono attrezzatissimi: hanno maglioni con fantasie natalizie, tante decorazioni che sono presenti "già da un mese" in casa, cioccolata calda, tisana alla mela e cannella e biscotti a forma di omino di zenzero. 

Però, Laura Pausini sa bene che non tutti attendono con ansia il periodo natalizio, soprattutto quest'anno. Molte persone saranno lontane dai propri cari e altre si sentiranno "invisibili" o "sole". 

A loro, l'interprete ha dedicato un toccante messaggio sui social, partendo da uno dei versi della sua ultima canzone Io sì, scritta con Nicolò Agliardi. Le parole sono: "Quando essere invisibile, è peggio che non vivere". 

Per Laura Pausini, è fondamentale fare capire a coloro che si sentono soli che, in realtà, non lo sono. È importante trasmettergli vicinanza attraverso piccoli gesti, come sorridere, inviare un messaggio, fare una telefonata o un regalino. 


Autore:
Mara Bizzoco
16-12-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO