Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) 106.300

Jovanotti: RADIO ITALIA LIVE speciale “Mai stato single” sarà un bootleg In attesa di Jova Beach Party, la foto di Lorenzo bambino conquista i fan 30-01-2019

Mai stato single è il set speciale di Jovanotti, in attesa del tour 2019 Jova Beach Party, per RADIO ITALIA LIVE con canzoni mai state singoli e Chiaro di luna. Su Instagram la foto di Lorenzo bambino spopola tra i fan.

Jovanotti è protagonista di un RADIO ITALIA LIVE speciale dal titolo Mai stato single in onda stasera alle 23:30 in contemporanea su Radio Italia (canale 70 del Digitale Terrestre), Real Time (canale 31) e in streaming su Dplay.com e radioItalia.it: è “il concerto dei pezzi nascosti nei dischi”, che sarà anche un bootleg ufficiale da scaricare su Apple Music.

Si tratta quindi di “un set speciale, creato solo per l’appuntamento con RADIO ITALIA LIVE”, spiega il cantante, “È un set di canzoni che non sono mai state 'singolo'. Da venerdì Universal pubblicherà su Apple Music e poi su tutte le piattaforme streaming il bootleg ufficiale di questo strano live suonato insieme a Saturnino, Christian Rigano, Riccardo Onori, Leo Di Angilla e Gianluca Petrella”.

In scaletta canzoni che per il grande pubblico di Lorenzo sono già la colonna sonora di una vita e che finalmente trovano una luce tra le tante hit della sua produzione. L’entusiasmo per un’idea così nuova e così straordinariamente riuscita ha indotto Universal a rendere il live disponibile dopo la messa in onda radio e tv.

Nessuna di queste canzoni è mai stata singolo, neanche per un minuto. Alcune di queste canzoni non le avevo mai cantate se non in studio di registrazione e abbiamo costruito questo set come una jam session, provando qualche ora nel pomeriggio" ha dichiarato Jovanotti.

Si comincia con un brano del 2005 La valigia, “un brano importantissimo per me” che nella session si trasforma magicamente in La pioggia di marzo (Aguas de março) il celebre brano di Antonio Carlos Jobin tradotto in italiano nel 1973 da Giorgio Calabrese. “Uno dei miei brani preferiti di sempre”, afferma Lorenzo durante il set.

Si prosegue con altre canzoni tra i più apprezzati del repertorio e l’emozione è travolgente: In orbita tratto da Safari, Le storie vere tratto da Lorenzo 2015 CC, L’elemento umano da Ora e ancora Ragazzini per strada, Navigare, In Italia, Amoremio e Chiaro di Luna da Oh,vita!.

Sul palco con Lorenzo alcuni dei musicisti che lo hanno accompagnato nel fortunatissimo tour nei Palazzi dello sport, lo show con cui Lorenzo ha raggiunto il traguardo record di 67 concerti: Gianluca Petrella (fiati), Leo Di Angilla (percussioni), Christian "Noochie" Rigano (tastiere e sint), Riccardo Onori (chitarra) e lo storico amico di sempre Saturnino Celani al basso.

La realizzazione di questo set si inserisce per Jovanotti nel periodo della preparazione del tour Jova Beach Party, l’idea di Lorenzo per l’estate 2019: più di uno stadio, più di un palasport, più di un festival, molto più di un concerto. Jova Beach Party è una città temporanea, un villaggio sulla spiaggia, un nuovo format di concerto, un happening per il nuovo tempo di cui Radio Italia sarà ancora Radio Ufficiale.

Nel frattempo l'artista ha stupito i suoi fan con una fotografia su Instagram che lo ritrae da bambino: “Ora faccio i compiti... Poi arriva l’estate!” recita la didascalia.


Autore:
Francesco Carrubba
30-01-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO