Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA BORDIGHERA (IM) 94.500

Fedez & J-Ax: una notte “Italiana” a #Rilive. Sul palco Chiara Ferragni In Piazza Duomo, tutti i successi estivi dei “Comunisti col Rolex” 16-06-2018

Dopo il successo della loro “Finale” sold out allo stadio San Siro, J-Ax & Fedez si spostano al centro di Milano, in Piazza Duomo, per RADIO ITALIA LIVE - IL CONCERTO 2018. Insieme a loro, fa la sua comparsa, a sorpresa, anche Chiara Ferragni.

Il primo a entrare in scena è Fedez che, in maglia e camicia, sale sul palco mano nella mano con la sua compagna e promessa sposa, la fashion blogger Chiara Ferragni: la coppia viene accolta da un’ovazione impressionante sulle note di “Vorrei ma non posto”. Tutto il pubblico agita le mani per gridare che “la voglia di cantare tanto non ci passerà”!

RADIO ITALIA LIVE - IL CONCERTO è un evento completamente gratuito: “Senza pagare”, quindi ci sta benissimo! In fondo alla passerella che li porta in mezzo al pubblico, i due rapper infiammano tutta la piazza grazie alle loro rime da “criminali”.

A chiudere il terzetto delle hit estive, non può mancare “Italiana”: l’ultimo singolo, che conclude il progetto “Comunisti col Rolex” è già un successo che canta tutta Italia. Non fa eccezione il pubblico in Piazza Duomo, che lo sa a memoria dall’inizio alla fine senza sosta.

Adesso arrivano vacanze e progetti solisti per J-Ax & Fedez, che non hanno assolutamente intenzione di fermarsi. Per fortuna, Fedez può mettersi serenamente al lavoro, visto che il piccolo Leone lo fa dormire, come ha raccontato lui stesso a Luca e Paolo prima di abbandonare il palco: forse è l’ultima volta che lo fa al fianco di J-Ax.


Autore:
Andrea Basso
16-06-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO