Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA CASALE MONFERRATO (AL) 106.700

Irene Grandi: il nuovo singolo è “Devi volerti bene” “Siamo più consapevoli di ciò che è davvero importante” 18-06-2020

Irene Grandi ha scelto come nuovo singolo Devi volerti bene, dopo il brano sanremese Finalmente io, scritto per lei da Vasco Rossi insieme a Gaetano Curreri, Andrea Righi e Roberto Casini.

In Devi volerti bene, di cui Irene è co-autrice, la ricerca del bene dentro e fuori di noi diventa un imperativo di rinascita.

Alcuni versi del brano recitano: “Devi volerti bene anche quando non ti senti mai abbastanza, prova a dirtelo tu, prova a dirtelo in faccia, devi volerti bene prima di volerne tu dagli altri, e per volerti bene non è mai troppo tardi”.

A proposito di Devi volerti bene, Irene Grandi ha dichiarato: “In questo strano periodo in cui a causa del Covid-19 ci siamo dovuti tutti fermare mettendo in discussione molti aspetti della nostra vita, abbiamo avuto anche modo di fermarci a riflettere su noi stessi e i nostri affetti, le nostre abitudini, il nostro lavoro, i nostri sogni e le nostre risorse interiori. Ne stiamo uscendo un po' pestati ma anche più consapevoli di ciò che è importante, come l'amicizia, la solidarietà, la condivisione, la coscienza di essere tutti collegati e che ognuno di noi può fare delle scelte più responsabili per costruire un nuovo percorso”.

L'artista ha aggiunto che da questi pensieri si deve lavorare ad una rinascita, un progetto di futuro più sostenibile, con idee che rimettano al centro l'uomo e l'ambiente: “Credo che tutto ciò sia 'volersi bene'; quel bene personale che coincide con quello comune e con il desiderio di costruire un mondo migliore”.


Autore:
Chiara Cipolla
18-06-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO