Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA PENNE (PE) 101.800

Radio Italia Rap diventa “Emo” con GionnyScandal Il featuring con Giulia Jean, “L'ho contattata su Facebook”, e il tour 06-07-2018

Radio Italia Rap diventa “Emo” con GionnyScandal. L'intervista con lui apre il programma, con il meglio del rap italiano, della trap e dell’hip hop Made in Italy, in onda su Radio Italia ogni venerdì sera alle 23.

GionnyScandal, 26 anni d'età di Pisticci (Matera), racconta ai nostri microfoni il suo ultimo album, entrato subito nella top 5 dei dischi più venduti. “Emo è un album sia triste che felice. Ma è anche ironico”, ha spiegato il rapper.

Nel disco c'è il singolo “Per sempre” con Giulia Jean. “L'ho contattata su Facebook. Ce l'avevo tra gli amici da una vita, ma non c'eravamo mai parlati. È venuta in studio per registrare la sua parte. Al secondo take era perfetta”.

Nell'intervista a Radio Italia Rap, Gionnyscandal spiega anche come ha fatto a selezionare gli 11 brani di “Emo”, scremando da 100, e da cosa parte quando deve scrivere una nuova canzone.

Il suo prossimo tour avrà due anteprime, il 6 settembre all'Alcatraz di Milano e il 22 all'Orion di Roma: “Stiamo impostando lo spettacolo, sarà fighissimo. Avrò due ospiti sicuri, Marta Losito e gli Arcade Boyz”.

 

DISASTRO. Il video fuori su youtube il 21 giugno. Lo guarderai?@marta.losito

A post shared by GionnyScandal (@gionnyscandalreal) on Jun 18, 2018 at 5:00am PDT

Radio Italia Rap, condotto dai nostri speaker Manola Moslehi e Mirko Mengozzi, va in onda su Radio Italia solomusicaitaliana ogni venerdì sera alle ore 23:00. La trasmissione è anche la prima web radio del nostro Paese interamente dedicata al rap Made in Italy, attiva 24 ore su 24.


Autore:
Andrea Daz
06-07-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO