Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA BENEVENTO (BN) 97.600

Gianna Nannini a La Nación: “Maradona? Mio fan, chiamò la figlia Giannina” Un'estate italiana: 30 anni fa lei e Bennato hanno aperto i Mondiali 1990 03-06-2020

Gianna Nannini ha svelato a La Nación che Maradona ha chiamato la figlia Giannina perché suo fan: con Un'estate italiana lei e Edoardo Bennato hanno inaugurato i Mondiali del 1990, esattamente 30 anni fa. “Notti magiche, inseguendo un gol, sotto il cielo, di un'estate italiana...”: inizia proprio con il testo della famosa canzone l'articolo-intervista di Elisabetta Piqué, corrispondente dall'Italia e dal Vaticano per il quotidiano argentino.

La giornalista definisce Un'estate italiana come il miglior inno di tutti i Mondiali di calcio: Gianna Nannini e Edoardo Bennato l'hanno cantato allo stadio San Siro di Milano l'8 giugno 1990, prima della partita Argentina-Camerun, inaugurando così la Coppa del Mondo.

Proprio in quell'occasione tra la cantautrice di Siena e Diego Armando Maradona c'è stato un abbraccio indimenticabile: il fuoriclasse era un suo fan e per questo ha chiamato sua figlia Giannina, spiega la cantante ricordando quel giorno magico. L'articolo elegge Gianna Nannini come la rocker italiana per antonomasia, parlando di lei e di Bennato come di icone del rock del nostro Paese.


Autore:
Francesco Carrubba
03-06-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO