Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA VERCELLI (VC) 106.700

Gianluca Grignani torna a Capodanno: nuovo singolo dal 1° gennaio 2020 Si intitola “Tu che ne sai di me”: guarda la copertina! 08-12-2019

Anno nuovo, singolo nuovo: Capodanno è la data che i fan di Gianluca Grignani aspettavano da tempo. Il cantante, infatti, ha annunciato il ritorno con “Tu che ne sai di me”, brano che uscirà proprio l'1 gennaio 2020.

La notizia arriva dai social, dove, nei giorni scorsi, Gianluca aveva già diffuso alcuni indizi. Il Joker ha postato anche la copertina del nuovo pezzo, che lo vede di spalle, lungo un corridoio, con le sue inseparabili chitarre.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

01.01.20 -TU CHE NE SAI DI ME- #ilmionuovosinglo #ènato JkR

Un post condiviso da Gianluca Grignani (@gianlucagrignaniofficial) in data: 6 Dic 2019 alle ore 1:10 PST

È nato”, ha inoltre commentato l'artista sotto forma di hashtag in riferimento al nuovo singolo. “Tu che ne sai di me” dovrebbe così anticipare il prossimo album di Gianluca Grignani: nei mesi scorsi, infatti, Gianluca ha pubblicato diversi aggiornamenti dallo studio di registrazione, scrivendo spesso “#tornopresto” e “#stotornando” sul suo profilo Instagram.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Buona giornata... #tornopresto #stotornando #work #newsingle #music #joker G.

Un post condiviso da Gianluca Grignani (@gianlucagrignaniofficial) in data: 24 Set 2019 alle ore 2:59 PDT

In attesa di sapere di più sulla sua uscita, c'è anche chi spera in una partecipazione del cantautore al Festival di Sanremo 2020. L'ultimo disco di Grignani è la raccolta del 2016 “Una strada in mezzo al cielo” con cui ha celebrato i 20 anni di carriera.


Autore:
Andrea Basso
08-12-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO