Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA SACILE (PN) 104.800

Ghali: “Un duetto con Jovanotti? Chi lo sa, sarebbe bello...” C'è anche la sua “Habibi” in Piazza Duomo a Milano per RADIO ITALIA RAP 15-06-2018

Da Baggio, Ghali arriva in Piazza Duomo a Milano, che ospita RADIO ITALIA RAP e RADIO ITALIA LIVE - IL CONCERTO. E verrà anche la mamma, la sua “Habibi” (amata). “Jovanotti ha cantato Cara Italia? Pazzesco! Duettare con lui? Chi lo sa...” dice a Radio Italia, “Preparo il tour”.

Ecco la video intervista #atupertu, in cui fa l'in bocca al lupo a Capo Plaza che sarà sullo stesso palco.


È pazzesco, bellissimo, ho sempre sognato di cantare in Piazza Duomo”, svela Ghali Amdouni cresciuto a Milano da genitori tunisini, “Questa città è molto importante per me: sono nato qui, ci sono particolarmente affezionato per una serie motivi, ho vissuto tutte queste strade, esibirmi qui per me significa suonare nel cuore di tutto”.

Sulla copertina del suo disco intitolato Album c'è anche l'immagine della cattedrale meneghina. Non mancherà l'amatissima mamma: “Lei verrà a vedere, quando può viene ai concerti”.

Tra lui e Jovanotti c'è una stima “assolutamente” reciproca. Lorenzo ha cantato la sua Cara Italia in un video su Instagram: “Ho visto, bellissimo! E l'ha mixato con il suo pezzo 'In Italia': è come quando il tuo idolo si mette a cantare un tuo pezzo e le tue parole, è pazzesco”. Un duetto? “Chi lo sa, sarebbe bello”.

RADIO ITALIA RAP, per Ghali, è un allenamento in vista del tour di concerti nei palasport: “Stiamo preparando la tournée e lo show, proprio in questi giorni ci sono decisioni importanti in corso, partendo dal 20 ottobre a Torino faremo 13 palazzetti in giro per l'Italia, non vedo l'ora!”.

Sul palco di Piazza Duomo, dove domani sabato 16 giugno 2018 si tiene RADIO ITALIA LIVE - IL CONCERTO, c'è anche Capo Plaza, il rapper prodotto dalla sua Sto Records: “In bocca al lupo Plazino, io a 20 anni non avrei mai immaginato di suonare soprattutto venendo da Salerno, però se lo merita, gli auguro il meglio!”. E pensare che Ghali ne ha addirittura 25 di anni...

Autore:
Francesco Carrubba
15-06-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO