Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA TORGIANO (PG) 98.900

Francesco Renga: ecco il video del nuovo singolo “L'odore del caffè” Una giovane storia d'amore nella clip del brano scritto da Ultimo 28-03-2019

È uscito oggi, giovedì 28 marzo, il video del nuovo singolo di Francesco RengaL'odore del caffè”, scritto da Ultimo. La canzone anticipa, insieme al pezzo sanremese “Aspetto che torni”, il prossimo disco intitolato “L'altra metà”.

La clip, ideata da Francesco Governa per la regia di Mauro Russo, parte dallo studio di registrazione in cui Francesco Renga ha trascorso gli ultimi mesi di lavoro. Quindi, l'attenzione si sposta su un giovane ragazzino che si muove in bici tra le strade insieme a una coetanea, arrivando fino a un negozio di dischi.


Nello stesso negozio, facendo un salto in avanti di diversi anni, i due ragazzi si ritrovano e scappano insieme, mentre un countdown scandisce la loro storia d'amore che culmina in un intenso bacio in auto. Alla fine, inseguiti, i due giovani protagonisti riescono a dileguarsi passando per un varco all'interno di un muro ricco di graffiti.

L'odore del caffè”, in onda su Radio Italia, porta la firma di Ultimo ed è uno dei 13 brani racchiusi nel prossimo disco di Francesco Renga “L'altra metà”, in uscita il 19 aprile. Arriva dopo il successo di “Aspetto che torni”, la canzone che l'artista ha presentato all'ultimo Festival di Sanremo.

Alla pubblicazione dell'album seguirà un lungo instore tour in tutta Italia. Quindi, sono in programma due imperdibili appuntamenti live a Verona e Taormina, nell'attesa della nuovo tournée prevista per il prossimo autunno.

Autore:
Andrea Basso
28-03-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO