Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA MONOPOLI (BA) 104.500

Francesco Gabbani a Sanremo svela: “L’8 ottobre sarò all’Arena di Verona” Il brano Viceversa e il video, l’album, il palco e la cover L’italiano 08-02-2020

Francesco Gabbani, al Festival di Sanremo 2020 con Viceversa, annuncia il concerto all’Arena di Verona l’8 ottobre e ci parla del video, dell’album, della cover L’italiano di Toto Cutugno e del suo rapporto col palco: ecco l’intervista a Radio Italia con l’editore Mario Volanti e il campione Filippo Tortu, secondo il quale il cantante "ha un grosso talento per la velocità": "E per le false partenze! Sono stato subito squalificato..." risponde Francesco; hanno fatto una prova sul "campo" sul palco del Fuori Sanremo Reward Intesa Sanpaolo.

Intanto è uscito il vinile 45 giri a tiratura limitata del brano Viceversa, mentre l’omonimo album uscirà venerdì 14 febbraio 2020, nel giorno di San Valentino: “Parla anche d’amore ma non solo” spiega Gabbani.

Sul palcoscenico Francesco riesce a “pensare”? “Tento sempre di fare in modo che l’esibizione vada in automatico, mantenendone l’autenticità: cavalco l’onda emozionale, ho scritto il brano Viceversa quasi di getto, è intimo e sincero, mi lascio trasportare, ci provo, ma bisogna anche governare al meglio la scena, i meccanismi di controllo sono ormai inconsci”.

Il brano Viceversa è accompagnato da un video molto particolare: “Sono io davanti alla telecamera, è una piccola sfida: chi canta normalmente abbina le espressioni alle parole, mentre qui non canto, faccio solo espressioni emozionali”.

A quale palco sei particolarmente legato? “Non è piaggeria, ma Radio Italia Live - Il Concerto ha un palco enorme. Inoltre l’orchestra dal vivo normalmente capita solo al Festival di Sanremo ma senza tutto questo pubblico davanti, è un’esperienza incredibile, una situazione emozionale molto intensa”.

Com’è andata la serata delle cover con L’italiano di Toto Cutugno? “Mi son vestito da astronauta sventolando la bandiera dell’Italia, con un significato come sempre faccio, ad esempio con la scimmia di Occidentali’s Karma: ho voluto così far riflettere sui retaggi dell’italianità già cantata da Toto Cutugno”.

E alla fine arriva l’annuncio: “L’8 ottobre suonerò all’Arena di Verona, è una tappa molto importante del percorso, poi ci saranno altre sorprese”.


Autore:
Francesco Carrubba
08-02-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO