Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA FIUME VENETO (PN) 104.800

Francesco Gabbani parla con Albert Einstein: tutto è relativo L'artista presenterà il brano domani sera in un'intervista a Radio Italia 14-10-2020

È “Einstein” il brano scelto da Francesco Gabbani per chiudere, probabilmente, la vita artistica dell’album “Viceversa”. L'artista lo presenterà domani sera in un'intervista con Radio Italia solomusicaitaliana, a poche ore dall'uscita prevista a mezzanotte.

Quando era stato ospite di Radio Italia in Sicilia un mesetto fa, incalzato dalla domanda sul prossimo singolo, Francesco non si era sbottonato più di tanto dichiarando: “Bisogna portare a termine l’iter di questo disco. Questo album, nonostante i tempi, ha fatto il suo decorso e mi ha regalato soddisfazioni. È giusto onorarlo con un altro estratto, ma non vi posso dire qual è”.

Einstein”, che arriva dopo il successo dell’estate “Il sudore ci appiccica”, uscirà venerdì 16 ottobre, in una versione inedita diversa da quella presente nel disco. Gabbani ha infatti deciso di registrare nuovamente il brano spogliandolo nell'arrangiamento e mettendo così in luce la sua voce e la sua anima. Una scelta che nasce dal desiderio di arrivare all'essenza di una canzone con cui Gabbani racconta di sé, alla ricerca di un “io” non ancora del tutto trovato. Nasce quindi un dialogo immaginario tra il cantautore e Albert Einstein, padre della teoria della relatività, che invita proprio a tener sempre presente un presupposto fondamentale: tutto è relativo. Ne deriva così l’importanza del mettersi costantemente in discussione, nella percezione di sé e di come si viene visti, continuando nel contempo ad osservare la società e i risvolti politici che la influenzano.


Autore:
Andrea Daz
14-10-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO