Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA ASSISI (PG) 96.400

Eros Ramazzotti: il Vita ce n'è World Tour in Italia con 9 anteprime La tournée arriva a Torino, Milano e Roma dopo la prima tranche europea 01-03-2019

Eros Ramazzotti torna in concerto in Italia con il Vita ce n'è World Tour, forte del successo delle canzoni dell'album Vita ce n'è, da In primo piano a Per le strade una canzone con Luis Fonsi. La tournée prevede 9 anteprime a Torino, Milano e Roma, dopo la prima tranche europea partita con un doppio sold out a Monaco.

La prima data italiana è al Pala Alpitour di Torino il 2 marzo, già tutto esaurito, seguita da 4 appuntamenti al Mediolanum Forum di Assago il 5, 6, 8 e 9 marzo con gli ultimi due live già sold out e da altri quattro al Palazzo dello Sport di Roma il 12, 13, 15 e 16 marzo con gli ultimi due show a loro volta esauriti.

Dopo il grande debutto all’Olympiahalle di Monaco di Baviera, con due serate che hanno registrato il sold out, e il successo dei primi live della leg europea con oltre 45mila biglietti venduti tra Germania e Lussemburgo (quest'ultimo tutto esaurito), sbarca quindi in Italia il Vita ce n'è World Tour di Eros Ramazzotti, una nuova grandiosa avventura live per cui sono già state annunciate 81 tappe in 32 Paesi del mondo e sono stati venduti 450mila ticket.

Domani, sabato 2 marzo 2019, la tournée mondiale approderà al Pala Alpitour di Torino con un sold out. A pochi mesi dall’uscita del nuovo album Vita ce n'è, Ramazzotti è tornato in concerto nelle arene più importanti del mondo per festeggiare 35 anni di carriera, con un tour dalla produzione internazionale e un allestimento innovativo.

Come per il disco, l’auspicio di buona vita è anche al centro dello show, che si apre sulle note della title-track con l’immagine dell’albero della vita, simbolo riconosciuto in molte culture che gli attribuiscono significati mistici e magici ed è considerato con i suoi tre elementi (radici, tronco e foglie) come la sorgente della vita. La stessa immagine che Eros ha scelto di tatuarsi sul braccio per portar sempre con sé la sua famiglia.

Il fulcro di tutto lo spettacolo rimane la musica e sono 30 i brani che ripercorrono i 35 anni di carriera del cantautore, per uno show di oltre due ore. In scaletta, oltre ai grandi successi, da Musica è a Più bella cosa, da Dove c’è musica ad Adesso tu, che l’hanno reso celebre e con cui ha conquistato milioni di spettatori in tutto il mondo (60 milioni di dischi venduti), le canzoni del nuovo album Vita ce n'è, certificato platino in Italia e uscito a novembre in 100 paesi in lingua italiana e spagnola: spopolano i singoli In primo piano e Per le strade una canzone con Luis Fonsi.

Sul palco insieme a Eros Ramazzotti, otto musicisti d’eccezione e due coristi per una produzione internazionale: Luca Scarpa (Direttore musicale, piano), Giovanni Boscariol (Tastiere), Giorgio Secco Christian Lavoro (Chitarra), Paolo Costa (Basso), e le tre new entry internazionali Corey Sanchez (Chitarra), Eric Moore (Batteria) fenomeno dell’r’n’b e della musica gospel e Scott Paddock (Sassofono), americano celebre per le sue influenze jazz che ha collaborato, tra gli altri, anche con artisti del calibro di Natalie Cole, Jackson Browne, Ray Charles. Ad accompagnare la voce di Eros, Monica Hill e Giorgia Galassi (Cori).

Eros Ramazzotti, dopo aver attraversato l’Europa passando per Francia, Spagna, Svizzera, Belgio, Olanda, Inghilterra, Germania e Austria, e dopo le anteprime di Torino, Milano e Roma, partirà a maggio alla volta del Messico per arrivare negli Stati Uniti, a Panama, in Brasile, Cile, Argentina, Canada, e sul prestigioso palco del Radio City Music Hall di New York, che aveva già calcato nel 1991 come primo artista italiano a soli 5 anni dall’inizio del suo percorso artistico. Il tour tornerà poi in Europa e Ramazzotti calcherà i palchi di due delle location più suggestive del nostro paese: il Teatro Antico di Taormina e l’Arena di Verona, con tre appuntamenti per città. Dopo le tappe in Serbia, Grecia, Repubblica di Macedonia, Bulgaria, Slovacchia e Ucraina la tournée approderà in Russia con i concerti a Mosca e San Pietroburgo per proseguire con le date in Finlandia, Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria, Danimarca, Svezia e Slovenia e tornare di nuovo in Italia a fine 2019. I biglietti sono disponibili presso tutte le rivendite autorizzate e online.


Autore:
Francesco Carrubba
01-03-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO