Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA BOLOGNA (BO) 95.000

Roma, “ai bordi di periferia” un murale gigante per Eros Ramazzotti L'artista è in Brasile per il Vita ce n'è – World Tour 2020 17-02-2020

Il quartiere romano di Lamaro-Cinecittà rende omaggio a Eros Ramazzotti, l'artista “nato ai bordi di periferia”.

Nel comprensorio di case popolari in cui Eros è cresciuto è sorto in suo onore un murale grande quanto la facciata di un palazzo.

L'opera, realizzata da Cosimo Cheone Califfa, rappresenta il cantante da giovane, in canottiera bianca, con la scritta “Musica è”.  “Musica è” è il quarto album di Ramazzotti, uscito nel 1988: nel disco è presente anche l'omonima canzone.

Anche se l'inaugurazione ufficiale è prevista per domenica 23 febbraio, sono già in molti a essersi fermati a fotografare il murale o scattarsi un selfie.

L'iniziativa è nata spontaneamente da un gruppo di venti cittadini del quartiere: per realizzare l'opera ci sono voluti cinque giorni.

Attualmente Eros Ramazzotti è impegnato nel Vita ce n'è – World Tour 2020: dopo il live a Rio De Janeiro in Brasile, domani, martedì 18 febbraio, si esibirà a San Paolo.


Autore:
Chiara Cipolla
17-02-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO