Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA OZIERI (SS) 93.600

Ermal Meta, che fine ha fatto il piercing? “Giocando con la nipotina...” Sul disco rivela: “Procede alla grande, ho tante canzoni tra cui scegliere” 20-02-2020

Ermal Meta torna sui social per ricordare che è sempre al lavoro sul prossimo album. Nella sua prima diretta Instagram, il cantante ha “tranquillizzato” sulla sua assenza nell'ultimo periodo e ha finalmente risolto il mistero attorno al “piercing scomparso”.

In tantissimi, infatti, hanno notato che Ermal non porta più il piercing al sopracciglio sinistro che lo ha sempre accompagnato in tutta la sua carriera. “Un giorno giocando con la mia nipotina si è svitato ed è caduto”, ha spiegato semplicemente l'artista. “L'ho vissuto come un segno e quindi non l'ho più rimesso: ce l'avevo da 20 anni ma ho detto basta, tutto qua”.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Suoni nuovi. Buon inizio settimana! #play

Un post condiviso da Ermal Meta (@ermalmetamusic) in data: 3 Feb 2020 alle ore 4:56 PST

Anche questo è un segnale che Ermal Meta si sta avvicinando a un nuovo capitolo della sua vita: inizierà con la pubblicazione di un disco che “procede alla grande”. Il cantautore ha anticipato: “Sono molto contento di quello che sta accadendo. Come al solito, ho un gran numero di canzoni”. Anche se i suoi fan vorrebbero ascoltarle tutte, lui ha detto che “sarà molto dura scegliere questa volta”.

Ultimamente ha fatto perdere le sue tracce in rete, ma Ermal ha una buona giustificazione: “Avevo bisogno di concentrarmi maggiormente su quello che sto facendo per potervi regalare una parte di me ancora più curata e aderente alla realtà e a quella che è la mia vita in questo momento”, ci ha tenuto a specificare ai suoi oltre 500mila follower su Instagram.

Presto arriveranno sicuramente ulteriori novità sul ritorno dell'artista che, intanto, ha già annunciato il suo primo tour nei palasport nel 2021: a marzo dell'anno prossimo, infatti, sarà dal vivo in 7 città diverse.

 


Autore:
Andrea Basso
20-02-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO