Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA CASTEL DI LAMA (AP) 90.800

Ermal Meta: il featuring con Elisa in “Vietato morire” Il disco uscirà il 10 febbraio; conterrà anche “Umano” 24-01-2017

Il nuovo album di Ermal Meta si intitolerà “Vietato morire” e uscirà venerdì 10 febbraio in concomitanza con il Festival di Sanremo 2017, dove l'artista presenterà l'omonimo brano tra i “Big” in gara.

Vietato morire” è un doppio CD che contiene anche il precedente progetto discografico “Umano”, pubblicato proprio dopo la partecipazione di Ermal tra le “Nuove Proposte” allo scorso Festival. Oltre ai 9 pezzi racchiusi in “Umano”, il nuovo disco vede 9 inediti tra cui 2 featuring di prestigio:  Elisa in “Piccola anima” e Luca “Vicio” Vicini dei Subsonica nel brano “La vita migliore”.

In attesa dell'uscita ufficiale, dal 27 gennaio il disco sarà disponibile in copie autografate online e in pre-order su iTunes. Il cantante ha pubblicato anche la copertina dell'album, che potete vedere qui sotto.

Ermal Meta porterà all'Ariston proprio la canzone “Vietato morire”, prima traccia del nuovo album, che “descrive con 'ferma delicatezza' la violenza sulle donne come sui bambini, senza retorica, senza lacrime, ma con un monito solido come un macigno: 'ricorda di disobbedire perché è vietato morire'”. Il testo del brano, giudicato tra i migliori dalla stampa che ha avuto modo di ascoltarlo in anteprima, si appoggia su un arrangiamento, una melodia e una ritmica in grado di regalare freschezza.

Maldestro, invece, sarà in gara tra le "Nuove Proposte" del Festival di Sanremo 2017.


24-01-2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO