Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA SARZANA (SP) 104.700

Ermal Meta aiuta una famiglia della sua Albania dopo il terremoto Il cantautore ha risposto all'appello lanciato dal sindaco di Tirana 02-12-2019

Ermal Meta sta dando un aiuto concreto alla sua Albania, in ginocchio dopo il terremoto di una settimana fa. Il cantautore, nato a Fier e cresciuto in Italia, ha risposto all'appello del sindaco di Tirana, Erion Veliaj.

Ermal ha premesso: “Seguo con preoccupazione le conseguenze del terremoto nella mia amata Albania e mi unisco al dolore di tutti coloro che hanno perso i propri cari”. Poi ha raccontato di aver dato un contributo affinché venga ricostruita la casa della famiglia Alla, in modo che possa trascorrere l’inverno lontano dalle macerie e dal freddo.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Seguo con preoccupazione le conseguenze del terremoto nella mia amata Albania e mi unisco al dolore di tutti coloro che hanno perso i propri cari. Ho risposto all’appello di @erionveliaj dando il mio contributo per aiutare nella ricostruzione della casa della famiglia Alla, in modo che Brisilda, Erseda, Erildi e la loro famiglia possa passare l’inverno lontano dalle macerie e dal freddo. Come la famiglia Alla ce ne sono molte altre che hanno bisogno del nostro aiuto. Chiedo a tutti un contributo, anche piccolissimo. Grazie di cuore. https://e-albania.al Kam ndjekur me shqetësim këto ditë ngjarjet në Shqipëri dhe bashkohem me dhimbjen e atyre që humbën njerëzit e tyre të dashur. Vendosa t’i bashkohem apelit të @erionveliaj duke dhenë kontributin tim për të ndihmuar në ringritjen e shtëpisë së familjes Alla, që Brisilda, Erseda, Erildi dhe familja e tyre të mos e kalojnë dimrin mes rrënojave e të ftohtit. Por ashtu si familja Alla, ka ende shumë të tjera që kanë nevojë për ndihmën tonë dhe unë do t'ju lutesha të jepnit të gjithë një kontribut, sado i vogël qoftë nëpërmjet portalit https://e-albania.al

Un post condiviso da Ermal Meta (@ermalmetamusic) in data: 1 Dic 2019 alle ore 12:14 PST

Ermal Meta ha concluso il suo appello scrivendo: “Chiedo a tutti un contributo, anche piccolissimo. Grazie di cuore”.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Aiutate se potete.

Un post condiviso da Ermal Meta (@ermalmetamusic) in data: 28 Nov 2019 alle ore 9:24 PST


Autore:
Andrea Daz
02-12-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO