Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA MEZZOLOMBARDO (TN) 89.000

Enrico Ruggeri a RADIO ITALIA LIVE: le sequenze e le basi restano a casa! Scopri perché fra i ringraziamenti del disco "Alma" c'è anche la leggenda del calcio Evaristo Beccalossi 17-04-2019

Questa sera (mercoledì 17 aprile) Enrico Ruggeri sarà protagonista dell'ultima puntata di questa stagione di RADIO ITALIA LIVE, il programma dedicato alla musica italiana che andrà in onda alle 21.10 in contemporanea su Radio Italia, Radio Italia Tv e in straming su radioitalia.it.

Prima della trasmissione, il cantautore si è raccontato in una video intervista #atupertu con la redazione di Radio Italia proprio sul palco che questa sera ospiterà il suo concerto esclusivo. Enrico ha spiegato come è stato registrato il suo nuovo albumAlma” e come nei suoi live non ci sia spazio per le basi e le sequenze, ma solo per strumenti suonati rigorosamente dal vivo. Poi ha raccontato della sua lunga amicizia con la gloria del calcio Evaristo Beccalossi e ci ha svelato che per l'estate ha già in programma un nuovo tour.


Il nuovo album di Enrico Ruggeri si intitola “Alma” ed è stato registrato nello studio del cantautore rigorosamente in presa diretta: “Abbiamo eliminato quell'orrenda parola che è la pre-produzione: qualcuno va in studio, prende un groove di batteria precotto e con dei plug-in del computer fa quel suono che sentiamo in radio abitualmente. Noi invece siamo andati in studio, ho spiegato le canzoni alla band e, quando siamo stati contenti, le abbiamo registrate. D'altra parte non ho inventato niente, tutti i più grandi dischi della storia della musica non li hanno fatti con i plug-in ma li hanno fatti suonando”.

La stessa filosofia viene seguita anche nei live che Enrico sta portando in giro per l'Italia: “Questo avverrà anche in concerto dove, caso raro e quasi unico, noi suoneremo veramente e non mimeremo come accade quasi sempre”. Ruggeri sta portando avanti due tipi di tournée, con due scalette differenti: “Sono due tour abbastanza distinti. In uno suoneremo solo strumenti acustici e andremo alla radice della poetica delle canzoni, mentre l'altro sarà un tour elettrico con tanto di Marshall e piede schiacciato sull'acceleratore. Ovviamente in tutti e due i casi senza basi, che oggi si chiamano sequenze ma che sempre basi sono”, ha tenuto a precisare.

Rimanendo in tema di tour, le date in calendario finiscono a maggio ma Enrico sta già pensando a un'estate di concerti: “Ci divertiamo molto e probabilmente partirà un terzo tour diverso da quello acustico e da quello elettrico”.

Il nuovo singolo di Enrico Ruggeri si intitola “Come lacrime nella pioggia” e porta anche la firma di Pier Enrico Ruggeri, in arte Pico Rama e figlio del cantautore: “Mio figlio ha già fatto tre album, è un musicista valido secondo me. Mi ha fatto sentire questa canzone che aveva la musica e una prima riga. Mi ha ispirato e sono andato avanti a scrivere il testo”. Ma che musica ascoltano i figli di Enrico Ruggeri? “Sono piccoli, ma ascoltano già la musica che ascolto io. Quando vanno a scuola, entrano nella loro area da 'bimbi-minchia', ma a casa hanno buon gusto. Quando sono in gruppo calano di qualità, ma quando sono a casa ascoltano buona musica”.

Fra i ringraziamenti presenti nel booklet del nuovop disco di Enrico Ruggeri c'è anche il nome dell'ex calciatore nerazzurro Evaristo Beccalossi e l'artista ci ha spiegato il motivo: “Indipendentemente dal fatto che sia uno dei più grandi calciatori che abbiamo avuto in Italia, in realtà siamo amici da ormai 40 anni. Lui venne la prima volta a un mio concerto quando io ero veramente semisconosciuto e lui era la superstar che faceva impazzire tutti i tifosi. All'inizio ero un suo fan ma, dopo 40 anni di frequentazioni, è uno dei miei migliori amici e l'ho ringraziato perché gli amici sono un bene prezioso”.

Un viaggio in auto con il cantante, un'intervista esclusiva, un concerto sul palco del VERTI MUSIC PLACE e una video-sorpresa per l'artista sono solo alcuni degli ingredienti della nuova stagione di RADIO ITALIA LIVE, condotta da Manola Moslehi insieme a Daniela Cappelletti. Anche quest'anno il programma ha la regia di Lele Biscussi e l'art direction di Sergio Pappalettera.

RADIO ITALIA LIVE vivrà in tempo reale anche su Facebook, Twitter e Instagram con l’hashtag #radioitalialive.

Anche se questa stagione di RADIO ITALIA LIVE finisce stasera, la musica dal vivo di Radio Italia non si ferma e l'appuntamento è con RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO a Milano e Palermo.

Autore:
Simone Bernardi
17-04-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO