Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA PORDENONE (PN) 104.800

Emma: la dedica speciale per il compleanno del papà In attesa del tour, la cantante sfoggia i capelli biondo platino 18-09-2018

In attesa di ripartire con il nuovo tour, Emma Marrone festeggia il compleanno del papà Rosario con un ricordo speciale. Intanto, risponde a tutti con un inaspettato platino e festeggia l'uscita del duetto tra Elisa e Francesco De Gregori.

La cantante si è affidata ai social per scrivere una lunga dedica in occasione del compleanno del padre Rosario Marrone. Emma ha condiviso un selfie insieme a lui, scattato a Tokyo durante il loro primo viaggiolontano” insieme: nell'immagine, si vede il papà mentre dorme, immortalato dallo smartphone della figlia. E poco importa se questo “rovinerà” la sua immagine da rockstar: “Ti vedevo grande in un letto così piccolo e ti vedevo così piccolo in una città così grande. Sei forte papà. Sei il più forte de mondo. E sei il viaggio più bello della mia vita”, ha dolcemente scritto Emma.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Quando vedrai questa foto ti incazzerai tantissimo perché ci tieni troppo alla tua immagine di rock star. Eravamo a Tokyo. Il nostro primo viaggio “lontano” insieme. Tu dormivi e io ti guardavo. Ti vedevo grande in un letto così piccolo e ti vedevo così piccolo in una città così grande. Sei forte papà. Sei il più forte de mondo. E sei il viaggio più bello della mia vita. Buon compleanno vecchio lupo Ti amo tanto e scusa se anche stavolta non sono a casa a soffiare le candeline insieme a te. Ma mi hai spinto a calci nel sedere tu sul primo palco. Mi hai insegnato tu a cantare davanti alle persone senza vergognarmi ... e come si dice a Roma “ mo ce devi stà” Daje che presto dobbiamo ripartire .. non so dove .. non so perché .. ma di sicuro con te. @rosariomarrone

A post shared by Emma Marrone (@real_brown) on Sep 17, 2018 at 4:52pm PDT

Il messaggio continua così: “Buon compleanno vecchio lupo. Ti amo tanto e scusa se anche stavolta non sono a casa a soffiare le candeline insieme a te. Ma mi hai spinto a calci nel sedere tu sul primo palco. Mi hai insegnato tu a cantare davanti alle persone senza vergognarmi... e come si dice a Roma, 'mo ce devi stà'”.

Il ricordo risale allo scorso aprile, quando Emma è volata a Tokyo, insieme a papà Rosario, per partecipare alla terza edizione del festivalItalia, amore mio!”: in quella circostanza, l'artista aveva regalato un'esibizione dal vivo al pubblico asiatico.

Presto dobbiamo ripartire”, scrive infine Emma al padre. Nel calendario della cantante ci sono già i prossimi concerti: la “Exit Edition” del suo “Essere Qui Tour” partirà a febbraio e, fino a marzo, toccherà i principali palazzetti italiani.

Intanto la cantante ha sfoggiato un nuovo platino. Stavolta non c'entra la musica, ma è solo il colore scelto da Emma per i suoi capelli: pochi giorni fa, durante la festa di compleanno dell'amica Paola Turci, l'artista ha riproposto infatti il look biondo platino. “Volevate il platino? Ecco vi ho accontentato!”, ha scritto sui social rispondendo a tutti quelli che reclamavano un Disco di Platino.

Recentemente, Emma ha accolto con grande entusiasmo anche “Quelli che restano”, il nuovo singolo di Elisa realizzato in duetto con Francesco De Gregori. La cantante ha definito il brano “un capolavoro” e “uno squarcio di luce nel buio”, quindi ha scritto ai due artisti:Grazie Elisa per tutto il bene che fai alla musica da vent’anni, da sempre. Grazie maestro De Gregori per questa ennesima lezione di vita. La MUSICA ringrazia e pure io in ginocchio”.


Autore:
Andrea Basso
18-09-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO