Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA MELFI (PZ) 95.200

Elisa, Nek, Pezzali… Tutti i vincitori del Premio Lunezia 2014 Riconoscimenti anche per i Tiromancino, Mario Biondi, Negrita e Simone Cristicchi 09-07-2014

Sono stati annunciati i vincitori della 19° edizione dei “Premi Lunezia 2014” che verranno assegnati nel weekend tra il 18 e il 20 luglio a Marina di Carrara.

Elisa si è imposta nella categoria “Pop d’Autore” per il valore musical-letterario del suo ultimo disco “L’anima vola”, Nek nella categoria “Pop Rock” per l’album “Filippo Neviani”, mentre Mario Biondi sarà premiato come miglior interprete. 

Max Pezzali ritirerà un riconoscimento per il brano “Il Presidente di tutto il mondo”, i Negrita per la raccolta “Déjà Vu” nella categoria “Rock d’Autore”, i Tiromancino per il loro ultimo lavoro “Indagine su un sentimento” omaggiato dalla critica, Simone Cristicchi per lo spettacolo teatrale “Magazzino 18” e Alberto Bertoli per il disco “Bertoli” che riceverà il “Lunezia Menzione Speciale 2014”.

Tra gli ospiti delle serate ci saranno Renzo Rubino e i 3 Pooh Dodi Battaglia, Red Canzian e Roby Facchinetti. Canzian sarà anche premiato per l’attività della sua “Fondazione Q”, ideata per scoprire nuovi talenti musicali, mentre Facchinetti consegnerà la “Targa Negrini”, intitolata all’ex paroliere dei Pooh scomparso nel 2013.

Infine resta segreto, come lo scorso anno, il nome del vincitore della “Targa Lunezia” che verrà annunciato solo la sera del 18 luglio.

Nello stesso weekend, ad Ischia, un altro BIG della musica italiana sarà premiato.

 
 
 
 

09-07-2014 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO