Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA MAGIONE (PG) 96.400

Daniele Silvestri: ecco la tracklist di “La terra sotto i piedi” Su Radio Italia il nuovo singolo “Prima che” 19-04-2019

Daniele Silvestri ha svelato la tracklist del suo nuovo album “La terra sotto i piedi”, che uscirà il 3 maggio.

Intanto su Radio Italia potete ascoltare il suo ultimo singolo “Prima che”, che è accompagnato da un video realizzato da Roberto Biadi, ispirato al videogioco Limbo: la clip è un cortometraggio in cui si vede un uomo in bicicletta che pedala senza mai fermarsi, mentre le parole del testo accompagnano il suo viaggio.

Il brano, che segue il successo della canzone sanremese “Argentovivo”, sarà una delle 14 tracce del disco “La terra sotto i piedi”, composta da: “Qualcosa cambia”, “Argentovivo” feat. Rancore e Manuel Agnelli, “La cosa giusta”, “Complimenti ignoranti”, “Tutti matti”, “Concime”, “Scusate se non piango”, “Prima che”, “Blitz gerontoiatrico”, “La vita splendida del capitano”, “Rame”, “Tempi modesti” feat. Davide Shorty, “L'ultimo desiderio”, “Il principe di fango (solo un lieto fine)”.

Svelando le tracce, l'artista ha scritto in un post: “Non è solo un freddo elenco, come può legittimamente sembrare, bensì il frutto di un lavoro difficile, appassionato, meticoloso... Forse un po’ anacronistico visto quanto è cambiato il modo in cui tutti fruiamo della musica... ma io continuo a pensare un album come una cosa che ha un inizio e una fine, e in mezzo un lungo e - spero - immaginifico viaggio da fare insieme”.

Daniele Silvestri tornerà live in autunno con un grande tour nei palazzetti che partirà con una doppia data a Roma il 25 e 26 ottobre prossimi.


Autore:
Chiara Cipolla
19-04-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO