Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA CASALE MONFERRATO (AL) 106.700

Benji e Fede: “Il tour 2018 ha anteprima e finale, più i live con Annalisa” “Moscow Mule nuovo singolo. Sanremo Giovani ci avrebbe rovinato la carriera” 03-05-2018

Benji & Fede raccontano le canzoni di Siamo solo noise, da Buona fortuna a On demand, e il tour 2018, a partire dai duetti live con Annalisa in Tutto per una ragione. Il nuovo singolo per l’estate? “Moscow Mule”. Scartati a Sanremo Giovani? “Ci avrebbe rovinato la carriera”.

Benji e Fede svelano anche cosa sognavano di fare da grandi nel Verti Music Place gremito di fan, soprattutto ragazze, intervistati da Mauro Marino e Manola Moslehi in diretta  su Radio Italia, Radio Italia Tv, radioitalia.it, Real Time e Dplay.com, mentre l’hashtag #BenjiEFedeRadioItalia ha raggiunto il primo posto su Twitter.

Perché “Siamo solo noise”? “È un titolo provocatorio: in primo luogo significa che siamo solo noi, la famiglia composta da noi due e dai nostri fan; in secondo luogo, siamo noise perchè per molte persone siamo un’interferenza nella loro vita: ci possono vedere sui media, in radio e sui social. È un titolo scelto anche per prenderci un po’ in giro da soli. E poi in fondo abbiamo fatto rumore per farci sentire quando nessuno ci voleva ascoltare”

Disco d’Oro in una settimana e di Platino in un mese e mezzo: qual è il segreto? “L’abbronzatura di Fede, può addormentarsi al sole senza bruciarsi! Il segreto è il nostro rapporto con i fan: diamo tanto ma da loro riceviamo molto di più”

Di 100 canzoni scritte in un anno e mezzo, nel disco ne sono finite 13. Chi screma i brani? “È una scelta presa di comune d’accordo, con un mix di variabili che intervengono nella selezione”

Nella versione Deluxe ci sono due pezzi acustici.
BENJI: “Quelle version ci rappresentano molto, Fede interpreta Buona fortuna in modo speciale, mia madre ha detto che si commuove quando sente ‘Incendio’ acustica…”

Quando scrivete le canzoni? “Scriviamo nei periodi in cui non ci sono concerti o impegni di promozione. Ogni momento della giornata è buono, soprattutto di notte però: a fine giornata, di sera, siamo più riflessivi, c’è silenzio… scriviamo molto anche in hotel”

Ci sarà un tour 2018? “Nei prossimi giorni vi daremo le prime news sul tour, è questione di poco tempo: ci sarà un’anteprima, poi la tournée e poi una fine… Intanto il 10 maggio all’Atlantico a Roma e il 14 all’Alcatraz a Milano faremo ‘Tutto per una ragione’ con Annalisa nei suoi live”


Da piccoli, cosa sognavate di fare da grandi?
FEDE: “Volevo fare l’astronauta, ce l’ho anche tatuato, e il calciatore, come tutti i bambini: non ero a livelli altissimi, poi ho scoperto la musica”
BENJI: “Anch’io il calciatore. Quando ho iniziato a suonare dicevo sempre che non avrei fatto questo mestiere, mi divertivo e basta, poi lo è diventato in modo naturale”

E pensare che all’inizio eravate stati scartati dal Festival di Sanremo… “Col senno di poi, sarebbe stato un disastro, andare a Sanremo giovani ci avrebbe rovinato la carriera. Certo, sembrava ci fosse crollato il mondo addosso, ma ci ha fatto crescere: dal giorno dopo ci siamo detti che avremmo fatto qualsiasi cosa per fare questo lavoro nella vita”

Quale sarà il nuovo singolo? “Confermiamo che Moscow Mule sarà il singolo per l’estate e uscirà venerdì 11 maggio. Inoltre domani ci sarà una bella notizia, intorno alle 14 / 14.30, quando Fede si sveglia!”

Qual è la follia più assurda che i fan hanno fatto per voi? “Ci aspettano sotto casa sempre… Ormai quella che prima era una cosa strana, ora è diventata normale. A volte, se sono timidi, i fan ci inseguono per 10 chilometri!”

 

Autore:
Francesco Carrubba
03-05-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO