Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA MONTEBELLUNA (TV) 103.700

Alessio Bernabei e Benji & Fede infiammano lo SlimeFest Sul palco dell'Alcatraz anche Lele. Radio Italia è radio ufficiale 27-03-2017

Lo SlimeFest 2017 non tradisce le attese: con l'edizione di domenica 26 marzo a Milano va in scena un vero pomeriggio di festa che, tra esibizioni dal vivo e tanto “slime” verde, fa impazzire il giovanissimo pubblico che riempie l'Alcatraz.

Dopo il successo del 2016, anche quest'anno Radio Italia è presente all'evento nelle vesti di radio ufficiale: il nostro speaker Mirko Mengozzi e il nostro dj Stefano Fisico curano l'animazione pre-show e scaldano gli spettatori con le attività e la musica targate Radio Italia.

Quando tutto diventa buio, l'urlo del pubblico è assordante: parte il countdown sullo schermo e lo SlimeFest ha inizio. Sul palco arrivano i due presentatori, immersi nei coriandoli sparati in aria: Niccolò Torielli, confermato alla conduzione dopo lo scorso anno, e la giovanissima creator Ehi Leus, alla prima esperienza in queste vesti.

Dopo la presentazione di tutti i protagonisti, i due conduttori annunciano il primo artista: è Alessio Bernabei, accolto da un'ovazione incredibile. Il cantante inizia con “Nel mezzo di un applauso”, l'ultimo successo direttamente da Sanremo 2017, e prosegue con “Noi siamo infinito”, il brano presentato all'Ariston l'anno scorso che ha dato il via alla sua carriera da solista.

Ovviamente, le giovanissime fan di Alessio conoscono a memoria le parole dei suoi brani, tanto che l'artista allunga il microfono tra di loro rendendole partecipi della sua performance. Per l'artista si tratta della seconda presenza allo SlimeFest e, anche in questa edizione, non può sottrarsi a quel che rende l'evento speciale, cioè lo “slime” verde: infatti Alessio non ha neanche il tempo di riprendersi dall'esibizione, che viene travolto dal liquido verde e appiccicoso sparato da uno speciale cannone. La sua reazione manda in visibilio le fan: il cantante, infatti, si toglie la maglia e inizia a schizzare di “slime” le prime file, per poi lasciare il palco all'artista successivo.

È il turno di Fred De Palma: il rapper propone il suo ultimo singolo “Non tornare a casa” e si lascia andare a qualche anticipazione sul suo prossimo album. Dal palco dell'Alcatraz, infatti, il cantante annuncia per la prima volta che il suo nuovo disco uscirà il 19 maggio e si intitolerà “Hanglover”; quindi, anche per lui vengono riservate tante secchiate di “slime”.

A questo punto arriva la prima youtuber ospite, Muriel: la giovane ragazza racconta la sua esperienza da attrice nel musical “Hair”, di cui propone un brano. Dal sottopalco arriva dello “slime” anche per lei, che porta direttamente a un altro cantante. A sua volta spinto al successo dalla rete, arriva Luca Chikovani che, chitarra alla mano, dà vita a una performance in inglese arricchita da una piccola cover di “Shape of you” di Ed Sheeran. Una volta travolto dal “verde”, il cantante lascia spazio ad altri ragazzi protagonisti su YouTube: sono i Mates, che sul palco dell'Alcatraz ritirano un premio per aver vinto nella categoria “Miglior youtuber italiano” ai “Kids' Choice Awards 2017” di Los Angeles. Il momento dedicato alla rete si conclude con l'arrivo dello youtuber Gordon che, insieme a Niccolò Torielli e ad altre due ragazze, dà vita a una simpatica gag prima di essere ricoperto di “slime”.

Si torna alla musica con Irama: l'artista, che si è affermato l'anno scorso dopo la partecipazione nelle “Nuove Proposte” di Sanremo con il brano “Cosa resterà”, propone il suo recente singolo “Tornerai da me”. Al termine dell'esibizione, il cantante rivela di essere al lavoro nella scrittura di nuovi pezzi, dando appuntamento tra la fine di aprile e l'inizio di maggio perché “uscirà qualcosa”.

Quando Niccolò Torielli annuncia l'ingresso di Lele, il pubblico impazzisce. Il cantante canta “Ora mai”, il pezzo che lo ha portato al trionfo tra le “Nuove Proposte” dell'ultimo Festival di Sanremo: tutti conoscono il brano a memoria e lui si avvicina alle prime file, stringendo le mani delle giovanissime fan.

Al termine della sua performance, Lele conferma che finora il 2017 è stato un grande anno per lui, ma non fa in tempo a dire altro che viene travolto da una secchiata di “slime”.

È il momento di un altro youtuber, il “castorino” Leonardo Decarli, che partecipa a un simpatico incontro di sumo sul palco prima dell'arrivo dei ragazzi de Il Pagante. Il gruppo, che spopola online, propone la sua canzone del 2016 “DAM” e, riprendendo un suo successo, “sboccia” sul pubblico con speciali bottiglie piene di “slime”; il divertimento per i tre ragazzi, però, dura poco perché vengono ricoperti di verde.

A questo punto, la webstar Francesco Sole dà vita a un momento molto intimo tenendo un suo monologo sulla vita di ogni giorno e sull'importanza di amare se stessi: il ragazzo raccoglie gli applausi di tutto l'Alcatraz, ma non può evitare lo “slime”.

Niccolò Torielli viene allora raggiunto sul palco dai Gemeliers: i due gemelli spagnoli propongono la loro canzone “Per incontrarti ancora”, quindi ricevono una piccola sorpresa dai fan italiani. I due ragazzi, infatti, tornano quest'anno allo Slime da maggiorenni e sullo schermo viene proiettata una foto della torta per il loro compleanno: mentre gli spettatori cantano “tanti auguri a te”, i Gemeliers vengono spruzzati di “slime”.

Dopo un piccolo momento dedicato allo youtuber Jaser, arriva il gran finale. Ormai mancano solo loro, e il pubblico lo sa: quando il presentatore Niccolò Torielli introduce Benji & Fede, l'urlo dell'Alcatraz è impressionante. Freschi del sold out al Mediolanum Forum di Assago (Milano), i due artisti ricambiano l'affetto cantando “Traccia numero 3”, brano tratto dal loro ultimo disco0+”.

Dopo la performance, al duo viene consegnato uno speciale dirigibile arancione per aver trionfato nella categoria “Cantante Italiano Preferito” dei “Kids’ Choice Awards 2017”, lo speciale evento che si è tenuto a Los Angeles. Al momento della premiazione, Benji & Fede ci tengono a precisare che il premio appartiene anche ai fan, perché è grazie a loro se hanno potuto ottenere il riconoscimento.

Per il pubblico però non è ancora abbastanza, e i due artisti lo accontentano con un loro grande successo: si tratta di “Amore Wi-Fi”. Le ragazze presenti all'Alcatraz cantano a squarciagola il brano dalla prima all'ultima parola, al punto che Benji & Fede lasciano spazio più volte alla voce degli spettatori, mandando tanti baci verso il pubblico.

Al termine del brano, i due artisti provano a inscenare una “slimata” in slow-motion con Niccolò Torielli: proprio quando pensano di aver evitato la secchiata, però, vengono letteralmente travolti di liquido verde, lanciato e spruzzato grazie a speciali erogatori. Totalmente bagnati, i due artisti si tolgono la maglia, facendo impazzire completamente le loro giovanissime fan che li salutano con una standing ovation.

Gli artisti sono terminati ma il divertimento no, perché si finisce con la “Slime Experience”: il palco viene riempito di fucili, secchi e cannoni, che inondano di “slime” le prime file. Solo adesso che il pubblico è completamente ricoperto di verde, si può dire concluso lo SlimeFest: Niccolò Torielli scende in mezzo al pubblico e ringrazia tutti i ragazzi presenti, che lasciano l'Alcatraz di Milano dopo aver passato un pomeriggio di spensieratezza e di divertimento assoluto.

Andrea Basso per Radio Italia


27-03-2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO