Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA PALMI (RC) 106.300

La musica italiana celebra la Festa della Liberazione Da Alessandra Amoroso a Zucchero: ecco tutti i messaggi! 25-04-2019

Oggi è il 25 aprile, la Festa della Liberazione dell'Italia dal nazifascismo.

Fin dalle prime ore di oggi, gli hashtag legati a questa celebrazione (ad esempio, #25aprile, #Buon 25, #Resistenza) hanno conquistato la top ten delle Tendenze di Twitter Italia.

I cantanti italiani si sono uniti ai milioni di connazionali che, sui social, hanno pubblicato dei messaggi per l'occasione.

Alessandra Amoroso ha postato la foto di un campo di papaveri e la semplice scritta: “25 Aprile.”. Il papavero è il fiore della consolazione e omaggia i soldati caduti in guerra.

Alex Britti ha augurato a tutti “Buona festa della Liberazione”, includendo anche le persone che “non vorrebbero festeggiare la libertà”.

A proposito di libertà, per Annalisa il 25 aprile è strettamente legato a questo valore. Ha infatti scritto: "Buona libertà".

Chiara Galiazzo ha invitato tutti a fare tesoro del passato: "Buon 25 Aprile a tutti, a chi conosce bene il passato e ne fa tesoro per il proprio futuro".

Per Fiorella Mannoia il 25 aprile “non è un'opinione”.

In questa giornata, Giorgia ha invece voluto ricordare che “la memoria è la risorsa più potente che il futuro possiede”.

Oltre a Britti e ad Annalisa, anche Jovanotti ha parlato di libertà, citando il titolo di una canzone contenuta nel suo album Oh, vita!: Viva la libertà, appunto.

I Negramaro hanno ringraziato coloro che "hanno combattutto per permetterci di essere liberi" e hanno pubblicato uno scatto che risale al 25 aprile 1945. "Nei sorrisi di questa folla immensa in festa c’è tutto il senso di una libertà tanto desiderata, tanto conquistata dal nostro Paese. Quel sorriso resti sui nostri volti e per sempre ricordi quel senso di assoluta e inviolabile libertà. Grazie a chi ha combattutto per permetterci di essere liberi".

Nina Zilli ha incitato a “non dimenticare”. “La storia è la memoria. Buon 25 aprile per non dimenticare, per festeggiare la libertà e ricordare tutti quelli che hanno sacrificato le loro vite, per garantirci la nostra. Il futuro è dietro di noi. I passi avanti, si fanno guardando indietro. Liberazione è pace”.

Se per Fiorella Mannoia il 25 aprile “non è un'opinione”, per Paola Turci è libertà, memoria e anche gratitudine.

A tutti questi si sono aggiunti anche Raf e Tiziano Ferro che hanno augurato “Buon 25 aprile”.

Infine, Zucchero ha pubblicato un estratto del suo brano Partigiano Reggiano.

 


Autore:
Mara Bizzoco
25-04-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO