Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA BAGHERIA (PA) 100.200

La felicità secondo Al Bano a “Il Tempo delle Donne” Dal 1982 al 2018… “Un bicchiere di vino con un panino”   09-09-2018

Al Bano è ospite de Il Tempo delle Donne, l’evento organizzato dal Corriere della Sera alla Triennale di Milano, di cui Radio Italia è radio ufficiale. Il tema dell’edizione di quest’anno è “Felicità. Adesso” e Al Bano è fra i più titolati a parlare di questo argomento perché, fin dal 1982, fa cantare il ritornello di “Felicità” a tutto il mondo.

Possiamo dire che nel 2018 la felicità è ancora un bicchiere di vino con un panino? Quali sono i posti nel mondo dove si trova più felicità? Il trucco per essere felici è non rimanere mai fermi come fa Al Bano? L’artista l’ha raccontato in una video intervista #atupertu con la redazione di Radio Italia.


Si inizia parlando del brano “Felicità”: “In tutte le parti del mondo, appena iniziamo con quel brano, succede qualcosa di elettrico. Evidentemente c’è fame di quell’elemento. Oggi potrei allargare il giro, ma dovrei mettere il senso della felicità in tre minuti e l’autore di questo brano, Cristiano Minellono, l’ha già fatto alla grande”. Grazie alla sua musica e al suo successo, Al Bano gira il mondo da tutta la vita e ha trovato la felicità  “un po’ dappertutto, anzi se ne trova tanta dappertutto”. Forse il segreto è non fermarsi mai, proprio come fa lui: “Non fermarsi mai fa bene alla salute fisica e mentale. C’è una famosa frase spagnola che dice ‘Renovarse o morir’ e io voglio sempre rinnovarmi”.

Autore:
Simone Bernardi
09-09-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO