Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA VARESE (VA) 106.700

Prisencolinensinainciusol: con Celentano e Raffaella balliamo ancora tutti Il web ha riscoperto all'improvviso la mitica esibizione: milioni di views 28-11-2020

Qualcuno in Scozia posta su Twitter un video degli anni 70 di Prisencolinensinainciusol con Adriano Celentano e Raffaella Carrà a Milleluci e tutto il mondo torna a ballare insieme a loro come se non fossero passati 46 anni: la clip fa milioni di visualizzazioni.

È andata proprio così: un'utente scozzese ha twittato l'esibizione del Molleggiato e del Caschetto d'Oro con il corpo di danza di Milleluci, mitico varietà condotto da Raffaella Carrà e Mina nel 1974, e il suo cinguettio ha invaso il web scalando la classifica dei temi più trattati.

Sul social network la clip ha ottenuto oltre 3 milioni e 500 mila views, 140mila like, decine di migliaia di retweet e commenti da tutto il pianeta, anche da parte di personalità internazionali come scrittori, attori, registi, webstar, rapper e musicisti.

Prisencolinensinainciusol è il famoso brano dal titolo e dal testo volutamente incomprensibili che Celentano ha pubblicato nel 1972, 48 anni fa, e nelle scorse ore è tornato così a far sorridere tutti. Tra l'altro Adriano ha celebrato il 40esimo anniversario di questa canzone montando questo nuovo video ufficiale nel 2012.

D'altra parte nel corso degli anni il ritmo di Prisencolinensinainciusol ha ispirato tutti, anche il ballerino Roberto Bolle che ha danzato sulle note della versione remixata da Benny Benassi quattro anni fa, nel dicembre 2016.

La coreografia è stata appositamente creata dall'etoile per un evento dedicato a Mina e Celentano, che è presente in questo filmato girato nella Galleria di Milano e dentro il Teatro alla Scala.


Autore:
Francesco Carrubba
28-11-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO