Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA SAVONA (SV) 90.700

Luisa Corna

BIOGRAFIA

Luisa Corna inizia da giovanissima a posare per fotografi affermati (Fabrizio Ferri, Helmut Newton) e ben presto calca le passerelle di alcuni tra i più importanti stilisti. Nel 1992 partecipa a Castrocaro, classificandosi al secondo posto con il brano Dove vanno a finire gli amori scritto dal compositore Depsa. Qualche anno dopo viene scelta come cantante a Domenica In nell’edizione condotta da Fabrizio Frizzi con la regia di Michele Guardì. Nello stesso anno affianca Giampiero Ingrassia nell’edizione estiva di Tira e molla, programma curato da Corrado, su Canale 5. Inizia così la sua esperienza nella doppia veste di cantante-conduttrice.

Partecipa al Festival di Sanremo nel 2002 in coppia con Fausto Leali, conquistando il 4° posto con il brano dal titolo Ora che ho bisogno di te.  Nell’estate del 2002 conduce la trasmissione Notti mondiali (Rai 1) dedicata ai mondiali di calcio, al suo fianco Marco Mazzocchi e Gianpiero Galeazzi. Nel 2003 si immerge nel soul e nell’R&B: partecipa al Porretta Soul Festival nell’anno in cui il prestigioso palco ha accolto Solomon Burke, Tribute To Rufus Thomas with Carla, Vaneese & Marvell Thomas with The Memphis All Stars Band, Ellis Hooks, Charles Walker & Mo’Indigo, Jackie Johnson.

Con la sua voce, duetta con personaggi del calibro di Dionne Warwick, Gloria Gaynor, Solomon Burke e The Supremes. Una formula che viene riproposta per 4 anni consecutivi a Domenica In. Le vengono assegnati programmi televisivi come Castrocaro Terme, concorso dedicato ai giovani esordienti della musica italiana, presentato con Massimo Giletti (Rai1). Con Mike Bongiorno presenta il premio David di Donatello, importante riconoscimento al cinema italiano e ai suoi protagonisti (Rai 1).

Alla conduzione dei programmi alterna l’attività di attrice, interpretando anche ruoli impegnati come nella pièce teatrale de L’Odissea al Teatro Antico di Pompei. Nella versione italiana del film d’animazione Shark tale, prodotto dalla Dream Work Animation, presta la sua voce alla pesciolina Lola. Nel 2005 esce il suo primo singolo Colpa Mia di cui è interprete ed autrice, realizzato con la collaborazione di Gatto Panceri. Segue il cd Acqua futura. Al disco segue una tournée: il pubblico e la stampa le dimostrano un notevole apprezzamento. Nel 2008 quando viene scelta per interpretare il ruolo di pubblico ministero nella fiction di Rai 1 Ho sposato uno sbirro, con Flavio Insinna. Il 2010 la vede nuovamente protagonista nella seconda serie di Ho sposato uno sbirro 2  (sempre prodotta dalla Lux Vide). Nell’estate 2010 si dedica ad un nuovo progetto discografico: esce il primo singolo Voci, testo scritto da Luisa e Giovanni Pezzetti; il 5 ottobre dello stesso anno propone un nuovo singolo dal titolo 2 Sillabe con la collaborazione artistica di Alex Britti, scritto da Luisa e Riccardo Bonfadini. I due singoli anticipano l’uscita del nuovo CD dal titolo Non si vive in silenzio (brano di Gino Paoli del 1972 che viene riproposto in una nuova versione), gli arrangiamenti sono curati da Roberto Giribardi.

Nel 2011 parte Non si vive in silenzio Tour, una tournée estiva con oltre 40 spettacoli realizzati in tutta Italia. Nel Novembre 2011 debutta al Teatro Nuovo di Milano con il Musical Pirates, nel ruolo della piratessa Angelica; il tour prosegue in vari teatri italiani anche nel 2012. Durante le festività del Natale 2011 e 2012, si esibisce in un tour di 10 concerti nelle Chiese della Capitale: un incontro che unisce alcuni classici del Gospel ai canti religiosi, accompagnata dal Coro Gospel Free Armony Voices diretto dal Maestro Stefano Spallotta.

Ad Aprile 2012 si cimenta nel programma di Rai Uno Tale e quale condotto da Carlo Conti. Nel maggio 2012 inizia il consueto tour estivo, snodato in oltre venti tappe nelle piazze italiane. Dal 18 dicembre 2012 decide di ripetere l’esperienza del tour gospel. Il 19 luglio 2013 pubblica il singolo Tutto e niente che segna il primo capitolo di un nuovo progetto discografico con la Joe & Joe. Con la sua band intraprende il tour estivo: al basso, voce e arrangiamenti Max Zaccaro, alla batteria Alex Polifrone, al piano e tastiere Jacopo Carlini, chitarra Alessandro Magnalasche, alla voce Sara Corna.  

Discografia Acqua Futura

Acqua Futura

  • Colpa Mia
    2006
  • Soli - Sentimenti Fragili
    2006
  • L'ultima Luna
    2006
  • A Te
    2006
  • Santa Vita
    2006
  • Anima Nera
    2006
  • Terminal
    2006
  • Io Non Volevo
    2006
  • Accarezzami
    2006
  • Strani Noi
    2006
  • Ma sì
    2006

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO