Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA BARLETTA (BA) 107.800

Blastema

BIOGRAFIA

I Blastema nascono a Forlì nel 1997 e sono: Matteo Casadei alla voce e Alberto Nanni alla chitarra, dietro i tamburi Daniele Gambi, alle tastiere Michele Gavelli e Luca Marchi al basso.

Nell’aprile 2010 esce il primo disco ufficiale “Pensieri Illuminati” autoprodotto grazie alle mani di Alberto Nanni, per la prima volta dietro al mixer come produttore. Il singolo omonimo e il secondo singolo “Spero ci sia” ottengono un buon riscontro sui circuiti digitali. 

Nel 2011 i Blastema si chiudono in studio a lavorare sul secondo disco e nel 2012 incontrano l’interessamento di ‘Nuvole Production‘, casa discografica di Fabrizio De André© diretta da Dori Ghezzi e Luvi De André. Il primo singolo "Synthami" è presentato a Roma al concertone del Primo Maggio. A settembre esce il secondo singolo "Tira fuori le spine" e il disco "Lo stato in cui sono stato" è presentato al MEI Supersound di Faenza mentre il brano "Dopo il due" è in rotazione su Virgin Radio.

Nel 2013 partecipano al Festival di Sanremo nella sezione giovani proposte col brano ‘Dietro l’intima ragione’ classificandosi quarti. Il brano è inserito nella ristampa de "Lo stato in cui sono stato". A metà luglio esce il singolo "Sole tu sei" e seguìto dal progetto RePlay Blastema che vede la pubblicazione delle tracce aperte su internet a disposizione di chiunque le voglia remixare.

Nell’estate 2013 accompagnano come special guest gli Skunk Anansie per le 7 date del tour italiano.

Il 30 ottobre 2015 esce Tutto finirà bene, terzo album studio prodotto da Ostile Records.

Video correlati (2)

Discografia I morti - Single

I morti - Single

  • I morti
    2014

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO