Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu
Ora in onda

WIKI LOVES MONUMENTS 2017

Settembre è il mese di Wiki Loves Monuments, la grande competizione fotografica che valorizza il patrimonio culturale, promossa a livello nazionale da Wikimedia Italia.

Partecipare al concorso è semplice: basta condividere con licenza libera su Wikimedia Commons entro il 30 settembre i propri scatti di monumenti italiani seguendo le indicazioni a questo link. Tutti possono competere: fotografi professionisti, appassionati e amatori, senza alcun limite di età.
Le fotografie migliori, selezionate da una giuria di wikipediani e fotografi professionisti, saranno premiate con speciali riconoscimenti e potranno inoltre concorrere a far parte della classifica globale del concorso, che selezionerà i 10 migliori scatti tra i vincitori di più di 50 Paesi.

La competizione ha una particolare valenza sociale nel nostro Paese, dove il ricco patrimonio artistico e culturale è ancora scarsamente valorizzato in rete per l’assenza di libertà di panorama e i vincoli posti dalla normativa vigente.
In Italia, infatti, per poter fotografare monumenti e pubblicare gli scatti con licenza libera è necessario chiedere un’autorizzazione a chi ha in consegna o possiede tali beni.
Quest’anno sono più di 900 gli enti che hanno scelto di collaborare con Wikimedia Italia rendendo possibile la riproduzione e la diffusione di immagini di oltre 7600 monumenti.
A partire dalla prima edizione in Italia nel 2012, sono più di 70.000 gli scatti raccolti grazie a Wiki Loves Monuments, riutilizzabili gratuitamente da parte di tutti – istituzioni comprese – per ogni scopo, anche commerciale: un immenso patrimonio che viene consegnato alla collettività.

L’edizione 2017 di Wiki Loves Monuments è resa possibile dal supporto di importanti partner e sponsor che, insieme a Radio Italia, promuovono e sostengono il concorso: Euronics, Enegan Luce & Gas, Nikon, APT Servizi Emilia Romagna, BASE Milano, FIAF, Fondation Gran Paradis, ICOM Italia, Touring Club Italiano, Toscana Foto Festival, WWF Italia e Archeomatica.
Che aspettate, è tempo di scattare!

RADIO ITALIA E' RADIO UFFICIALE DI WIKI LOVES MONUMENTS 2017

Photogallery: WIKI LOVES MONUMENTS 2016 - I VINCITORI