Renato Zero - Chiedi di me

"Chiedi di me a quei bigotti laggiù..." Eccolo, il Renato Zero che provoca e stupisce è tornato con "Chiedi di me", brano on air da venerdì 1 marzo e anticipazione di Amo (vol 1) in uscita il 12 marzo. L'età impone di non indossare più tutine aderenti e piume di struzzo (corridoi RCA di Roma primi anni '70) ma il senso c'è ed anche la determinazione. Chiedi di Me riporta al sound del Triangolo e affini. "Se la voglia va via, se si spegne la tua fantasia......chiedi di me" ed è chiaro che l'interpretazione sarà affidata ai singoli. Ammiccamenti sessuali o solo provocazione intellettuale? In Renato le due cose sono imprescindibili e chissà che nel raccontare l'amore e la vita degli anni 2000 non si sia voltato indietro a rivedere gli anni dei suoi esordi, quelli in cui una provocazione significava censura, anni nei quali la non appartenenza costava cara...sorcini...grillini in fondo l'attualità ci dice che la storia ritorna.. 

Visita il sito di Paola Gallo

26-02-2013 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Correlate a Renato Zero