Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA RAPALLO (GE) 103.000

Sanremo 2017: la scenografia sarà un enorme “pop up” Sarà avvolgente, verticale e tecnologica 27-01-2017

Sono state svelate le prime immagini del palcoscenico del Festival di Sanremo 2017, realizzato per il terzo anno consecutivo dallo scenografo Riccardo Bocchini.

Riccardo si è ispirato ai pop up, immagini tridimensionali che fuoriescono dalle pagine di un libro aperto.

Lo scenografo ha spiegato che si tratta di “una linea continua, un segno progettuale che vuole trasformare il teatro Ariston in una suggestiva Music-Hall. L'idea è quella di rappresentare lo spazio scenico come un grande pop up, visto da angolazioni diverse, che si trasforma”.

Il palco sarà avvolgente, verticale e tecnologico e fatto di “punti di vista” che cambiano e si compongono intorno ai cantanti.

Riccardo ha spiegato: “Tutti i manufatti scenografici, siano di ferro o di stoffa, si frammentano, si comprimono e si estendono sempre da un unico elemento che è la lamella che forma il pop up. Questi movimenti ideali trovano la consacrazione nel movimento reale della parte centrale, la scala. Lo spazio scenico del palco si apre: da una parte abbracciando il pubblico del teatro, dall'altro avvolgendo gli artisti che si esibiranno sul palco facendoli sentire al centro di uno spazio fisico che li circonda”.

La scala e il sipario si muoveranno grazie a 20 motori, dando vita a più di 20 conformazioni scenografiche.

L'orchestra sarà posizionata su 3 balconi ai lati del palco mentre sulle parti laterali di ingresso del palco ci saranno dei simbolici petali.

Dietro ci sarà un muro a luci Led di ultimissima generazione che si aprirà, permettendo agli ospiti di scendere la scala.

Sergio Sylvestre: ecco la copertina del nuovo album


27-01-2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO