Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA VARESE (VA) 89.500

NBA, i Golden State Warriors sono i Campioni 2017! Per Curry e compagni, è il 2° titolo in 3 anni. Durant eletto miglior giocatore delle Finali. L'abbraccio con LeBron 13-06-2017

Con la vittoria per 129 a 120, Golden State ha conquistato il titolo NBA battendo 4 a 1 nella serie finale Cleveland.

Gli Warriors si sono portati a casa il secondo anello in 3 anni e hanno vendicato la cocente sconfitta del 2016 quando vennero rimontati proprio da LeBron James e compagni.


Il premio del migliore in campo è andato a Kevin Durant, che la scorsa estate si era trasferito a Golden State proprio perché voleva vincere e così ha fatto. Il giocatore, autentico mattatore delle Finali con oltre 35 punti di media, ha confessato di aver bevuto qualche birra di troppo durante i festeggiamenti e di essere “a secco” da febbraio.

Il titolo ha portato nelle casse dei Golden State Warriors 4,4 milioni di dollari extra, un premio che la squadra dovrà ripartire tra giocatori, allenatori e membri dello staff. Agli sconfitti, i Cleveland Cavs, sono andati quasi 3 milioni di dollari.

Qui sotto c'è l'abbraccio tra Kevin Durant e LeBron James, all'insegna del fair play.

 

Andrea Daz per Radio Italia

13-06-2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA