Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA MASSA (MS) 104.700

Il tifo di Marco Mengoni ha portato bene. La Zanda è nella storia! Cecilia Zandalasini, a soli 21 anni, è la seconda italiana a vincere nella WNBA 07-10-2017

Una piccola donna, ma solo d’età. In realtà lei è stata grandissima: si chiama Cecilia Zandalasini e, a soli 21 anni, è già entrata nella storia del basket.

Con le sue Minnesota Lynx ha conquistato il titolo nella WNBA, l’equivalente al femminile della NBA. Cecilia è la seconda italiana a riuscire in questa impresa dopo Catarina Pollini nel 1997.

La ragazza di Broni (Pavia) è scesa in campo in 3 delle 5 partite delle Finals e nel match decisivo è entrata negli ultimi 8 secondi. Tanto basta per portarsi a casa l’anello e festeggiare con lo  champagne di rito.

La sua vittoria è stata sicuramente seguita da Marco Mengoni che poco tempo fa si è fatto fotografare in studio di registrazione con indosso la maglietta della giocatrice.


Autore:
Andrea Daz
07-10-2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY