Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu
Ora in onda

Mia Martini e Loredana Bertè: auguri alle prime sorelle della musica Ecco le coppie di fratelli che hanno scritto le più belle canzoni italiane 20-09-2017

Il compleanno di Mia Martini, che oggi avrebbe 70 anni, e quello di Loredana Bertè cade nello stesso giorno: sono tra le sorelle più famose della musica italiana. Ecco le coppie di fratelli che hanno scritto le canzoni più belle e la loro fotogallery, visibile alla fine di questa notizia.

Mia Martini nacque a Bagnara Calabra (RC) il 20 settembre 1947: la sua morte prematura, a soli 47 anni, è avvenuta il 12 maggio 1995 ma non ha cancellato la bellezza della sua voce e il ricordo della sua grande carriera. Tra i suoi brani più famosi ci sono “Almeno tu nell’universo”, “Minuetto” e “Piccolo uomo”.

Anche sua sorella Loredana è nata a Bagnara ma tre anni dopo, nel 1950: oggi compie 67 anni ed è sempre la Regina del Rock. Tra le sue hit ci sono “Dedicato”, “Sei bellissima”, “In alto mare” e “Non sono una signora”. Eccola insieme a Mimì in “Stiamo come stiamo” al Festival di Sanremo 1993.

È andata così” è il singolo scritto per la Bertè da Luciano Ligabue, che ha un fratello cantautore, Marco.

I due, entrambi di Correggio (Reggio Emilia), si sono sempre sostenuti nelle rispettive carriere.

Francesco Gabbani condivide il suo lavoro con il fratello Filippo, che scrive le canzoni insieme a lui e sul palco suona la batteria e si occupa dei cori.

Molte tracce dell’ultimo album “Magellano” sono firmate da loro due con Luca Chiaravalli e Fabio Ilacqua, compreso il nuovo singolo “Pachidermi e pappagalli”.

Tra le sorelle più celebri ci sono Paola e Chiara. Le due ragazze milanesi, che di cognome fanno Iezzi, hanno iniziato come coriste degli 883 di Max Pezzali.

Poi hanno formato un duo e hanno dato il via alla loro carriera partecipando al Festival di Sanremo 1997 e vincendo tra le Nuove Proposte con “Amici come prima”.

Max Gazzè compone molti dei suoi successi insieme al fratello Francesco, autore e paroliere, fin dal primo album del 1996 “Contro un’onda del mare”.

Francesco ha suonato la chitarra acustica in alcune canzoni dell’ultimo disco “Maximilian”, che contiene la hit “La vita com’è”.

Fabri Fibra e Nesli, al secolo Fabrizio e Francesco Tarducci, sono fratelli. Fibra ha iniziato a rappare nei primi anni 90 mentre il fratello minore nei primi anni Duemila.

Nel 2012 Nesli ha sancito la sua svolta musicale dal rap al pop. L’ultimo album di Fabrizio è “Fenomeno”.

Nel rap ci sono almeno altri due fratelli famosi: sono J-Ax e Grido, ovvero Alessandro e Luca Paolo Aleotti.

Ax ha cominciato la sua carriera con gli Articolo 31 mentre il fratello minore ha fatto parte dei Gemelli DiVersi fino al 2014. Hanno duettato in “Due su due” dal disco “Domani smetto”.

Edoardo Bennato ha iniziato a suonare da ragazzino insieme ai fratelli Eugenio e Giorgio, formando un trio già a partire dal 1958. Poi Edo ha continuato la sua carriera da cantautore solista ed Eugenio è diventato un punto di riferimento della musica popolare e folk.

A gennaio 2017 i tre, tutti napoletani, si sono riuniti e hanno inciso il brano “Domani”, accompagnato da questo videoclip.

Noemi, all’anagrafe Veronica Scopelliti, è inseparabile dalla sorella Arianna, che è sempre al suo fianco e le fa da manager.

Arianna ha sostenuto Noemi anche nel lancio dell’ultimo singolo intitolato “Autunno”.

C’è un altro artista, Biagio Antonacci, che ha affidato il proprio management al fratello, Graziano.

Il cantante, accompagnato dal fratello minore in ogni occasione importante, sta lavorando al suo nuovo album.

I Tiromancino guidati da Federico Zampaglione hanno visto tra i componenti anche suo fratello Francesco.

I due erano tornai a collaborare per l’album “Indagine su un sentimento”, lanciato dal primo singolo “Liberi”.

I Sonohra sono un duo formato dai fratelli Luca e Diego Fainello, originari di Verona.

Hanno vinto nella sezione Giovani del Festival di Sanremo 2008 con la canzone “L'amore”.

Francesco De Gregori ha un fratello maggiore di nome Luigi, in arte “Grechi”, cha fa il cantautore ed è autore di successi come “Il bandito e il campione”.

Luigi è stato special guest di alcune date del “VIVAVOCE Tour” di Francesco e nel 2016 ha festeggiato i 40 anni della sua carriera, iniziata nel 1976.

Lello è il fratello del compianto Pino Daniele. I due artisti sono figure di riferimento per la musica napoletana.

Lello è stato tra le persone più attive nelle commemorazioni e celebrazioni del fratello.

Gianni e Marcella Bella sono due voci storiche della musica italiana. Lui è un grande cantautore e compositore e lei è un’importante cantante.

Nel 1990 hanno partecipato insieme al Festival di Sanremo cantando il brano “Verso l’ignoto”.

Paolo Conte ha un fratello di nome Giorgio, che fa il cantautore e che ha collaborato con lui soprattutto agli inizi della carriera.

Come autore, Giorgio ha scritto per diversi artisti e ad esempio ha firmato la musica di “Una giornata al mare” (1974) del fratello. Daniele Silvestri ne ha fatta una cover 7 anni fa.


Autore: Redazione 20-09-2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY