Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA VENARIA REALE (TO) 106.300

Laura Pausini all’Onu: nominata ambasciatrice del World Food Programme “Con la sua straordinaria musica raggiunge milioni di persone nel mondo” 11-07-2018

Laura Pausini sarà nominata Goodwill Ambassador del World Food Programme (WFP), l’agenzia delle Nazioni Unite con sede a Roma che lavora in oltre 80 Paesi fornendo assistenza alimentare alle persone colpite da conflitti e disastri naturali.

L’Onu l’ha scelta perché con le sue canzoni, come Frasi a metà e E.sta.a.te dall’album Fatti sentire, e con concerti come quelli del tour 2018 (ad esempio all’Arena di Verona) può arrivare a tutti.

Con la sua straordinaria musica Laura ha la capacità di raggiungere milioni di persone in tutto il mondo: persone di ogni cultura, paese, religione e regione. La sua incredibile voce potrà ora parlare dei più affamati e vulnerabili e noi del WFP siamo orgogliosi di poter lavorare con lei per conto dei 90 milioni di persone che assistiamo” ha dichiarato David Beasley, Direttore Esecutivo del World Food Programme.

Nei suoi 25 anni di carriera internazionale, Laura ha raggiunto i più prestigiosi traguardi con più di 40 awards: 1 Grammy Award, 3 Latin Grammy Awards, 4 Premios Lo Nuestro, 6 World Music Awards solo per citare i più importanti, impegnandosi anche nella lotta alla fame sostenendo la causa del WFP in varie occasioni, come ad esempio il concerto di beneficenza del 2008 i cui proventi sono stati devoluti a UNHCR e WFP per sostenere i rifugiati rimpatriati in Afghanistan e la campagna mondiale #FameZero nel 2015 di cui è stata testimonial.

Domani, giovedì 12 luglio, avrà luogo la nomina ad ambasciatrice del World Food Programme per Laura, che dichiara: “Sono felicissima di questo nuovo incarico. Il WFP è una realtà molto importante a livello internazionale, e conosco la serietà con cui opera in tutto il mondo. Sono certa che da questa collaborazione nasceranno iniziative straordinarie, che non vedo l’ora di supportare”.

Siamo orgogliosi che Laura si unisca a noi nella lotta alla fame. La sua straordinaria capacità di utilizzare la musica per raccontare emozioni e il modello che rappresenta per le donne saranno fondamentali per richiamare l’attenzione sulla centralità del ruolo di quest’ultime nella lotta alla fame nel mondo”, ha affermato Marina Catena, Capo dell’Unità Brand-Building & Goodwill Ambassadors del WFP.

Nel suo nuovo ruolo, Laura potrà amplificare le voci di 815 milioni di persone che ogni sera vanno a letto a stomaco vuoto. Potrà incontrare i bambini delle 76mila scuole aderenti al programma Pasti Scolastici del WFP e le donne, da anni le principali destinatarie del suo impegno sociale, e continuerà a far conoscere il lavoro dell’agenzia supportandone le campagne e le iniziative sui propri canali social.

Oltre a Laura, sono numerose le personalità dello spettacolo e della musica che si sono impegnate con le Nazioni Unite grazie alla loro capacità di sensibilizzare l’opinione pubblica, tra gli altri anche Angelina Jolie, Leonardo di Caprio, Cate Blanchett, Bryan Adams, Scarlett Johansson e Ben Stiller.

Il World Food Programme delle Nazioni Unite salva le vite nelle emergenze e trasforma le vite di milioni di persone attraverso lo sviluppo sostenibile. Il WFP lavora in oltre 80 paesi nel mondo, sfamando le persone colpite da conflitti e disastri naturali e gettando le basi per un futuro migliore.

Laura Pausini, dopo aver vinto X Factor Spagna con Pol Granch e il suo team, prepara il tour 2018, per il quale continua la caccia ai biglietti dei fan. La tournée sbarcherà ad esempio al Circo Massimo di Roma per un doppio concerto il 21 e 22 luglio e all’Arena di Verona il 21 settembre: “Quante canzoni canterò secondo voi in questo tour?” ha chiesto la cantante ai fan con un sondaggio sui social; di sicuro in scaletta non mancheranno canzoni come Frasi a metà e E.sta.a.te dall’ultimo album Fatti sentire.


Autore:
Francesco Carrubba
11-07-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO