Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA ANDRIA (BA) 104.500

La mamma-ballerina conquista l'NBA È una vera star, anche sui social. Guarda come si muove! 30-12-2017

Siete pronti a festeggiare la fine dell'anno? Avete “scaldato” i piedi per ballare? Se volete stupire tutti con le vostre mosse, potreste prendere esempio da Robin Schreiber. Chi ha visto il “Christmas Game” tra Golden State e Cleveland ha capito di chi si tratta.

Lei non è una nuova étoile della Scala, ma è la “dance cam mompiù famosa d'America. Durante le partite dei suoi Warriors, le telecamere inquadrano puntualmente questa signora di mezza età che si dimena sugli spalti, tra ancheggiamenti, mossette ed espressioni buffe.

Nel tempo la signora è diventata una vera star, tra chi tenta (invano) di imitarla, chi come la madre di Steph Curry le chiede istruzioni sui suoi passi e chi la segue su Instagram, dove la “madre-ballerina” ha oltre 50mila follower.


Autore:
Andrea Daz
30-12-2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA