Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA UDINE (UD) 104.800

Danilo Gallinari, un cuore per New York dopo l'attentato Per l'NBA è stata anche la settimana di Halloween. LeBron si veste da It 04-11-2017

La settimana della NBA è stata un mix di gioia e commozione. Partiamo dalle note più tristi: sui social Danilo Gallinari ha dedicato un cuore alla città di New York, colpita da un attentato pochi giorni fa.

Il cestista italiano è particolarmente legato alla Grande Mela: è stata la prima città in cui ha giocato quando si è trasferito negli Stati Uniti e dove è rimasto per quasi 3 stagioni.

Fortunatamente c'è stato anche spazio per un po' di divertimento: i giocatori hanno celebrato a loro modo la festa di Halloween. Fra i travestimenti più azzeccati, c'è stato quello di LeBron James che si è trasformato nel pagliaccio del film “It”.

Immaginate di essere in un vicolo buio, con nessuno nei paraggi, e trovarvi improvvisamente di fronte una montagna umana da 2 metri e 03 (più 113 chili) con quel ghigno satanico. Che brividi...

 

Georgie!! Georgie!! #HappyHalloweenFolks

Un post condiviso da LeBron James (@kingjames) in data: 30 Ott 2017 alle ore 19:35 PDT


Autore:
Andrea Daz
04-11-2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA