Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA GUIDONIA MONTECELIO (RM) 105.600

Biagio Antonacci feat Rosario Fiorello in Mio fratello Beach Version “Spero diventi un tormentone”, dice lo showman già “attore” nel videoclip 12-07-2018

Biagio Antonacci e Rosario Fiorello duettano in Mio fratello Beach Version, nuova versione della hit del cantautore. “Spero diventi un tormentone”, dice lo showman, già protagonista del video con il fratello Beppe.

Il fortunato singolo Mio fratello viene lanciato domani, venerdì 13 luglio, in una nuova versione con lo showman siciliano come ospite speciale, che presta la sua voce dopo essere stato protagonista con il fratello Giuseppe del videoclip da 8 milioni di visualizzazioni su YouTube, con la regia di Gabriele Muccino.

Rosario, già conquistato dal brano nella sua versione originale, ha accettato di mettere a disposizione il suo carisma e il suo talento, per dare nuova vita al pezzo, che è una delle canzoni estratte dall’ultimo album di Antonacci Dediche e Manie”, già certificato platino.

Guardando il video con la regia di Gabriele”, spiega Fiorello, “Mi sono detto: perché canta solo Biagio? …pure io voglio cantarlo! E allora abbiamo pensato di registrare una nuova versione con la mia voce. Forse l’avrebbe voluta cantare anche mio fratello Giuseppe, ma come sempre sta girando un film. Spero diventi un ‘bombardone’ estivo”.

La canzone racconta la storia di una e mille famiglie, in cui un fratello si perde e l’altro resiste nell’attesa di vederlo tornare: quando questo ritorna e bussa alla porta, la certezza del perdono è così forte da scacciare via il passato. Il brano è quindi la metafora di una festa, perché quando si perdona qualcuno è sempre un giorno felice, che prelude al cambiamento e che elimina ogni dolore.

Biagio, reduce dai successi del tour 2018 nei palasport, è protagonista della copertina e di una ricca intervista nell’ultimo numero di Vanity Fair, mentre Gabriele Muccino a sorpresa è sul set con Tiziano Ferro a Barcellona in Spagna.


Autore:
Francesco Carrubba
12-07-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO